Fabbri Delizie da Forno, Ortofrutta Pattuelli, Primi

Lasagne veloci alle verdure * Ricetta vegetariana *

Lasagne veloci alle verdure

Le lasagne veloci alle verdure sono un primo piatto sempre verde…e non solo perché a base di verdure! Potete prepararle tutto l’anno in poco tempo utilizzando le verdure che la natura vi offre in quel periodo. Questa, per intenderci, è la versione estiva! Magari mi rifaccio viva col freddo e vedremo com’è con le verdure invernali!

Perché sono lasagne VELOCI alle verdure? Non ho usato pasta fresca, ma le Birikkine di Fabbri Delizie da Forno, di cui vi ho già parlato in tantissime ricette! Le Birikkine sono schiacciatine molto friabili dal gusto simile alla piadina, molto versatili e per questo le uso per piatti anche molto diversi tra loro.

Se proprio proprio non avete voglia nemmeno di preparare la besciamella, potete utilizzare quella già pronta, ma io mi fido poco. Bastano veramente pochi minuti per avere la besciamella pronta in casa! Stessa cosa vale per le verdure: potete scegliere quella surgelata, ma io sono molto schizzinosa e mi fido solo di quella del mio orto o dei prodotti di Ortofrutta Pattuelli, ormai i miei fornitori ufficiali!

 

Qui sotto i semplici passaggi per preparare le lasagne veloci alle verdure!


 

Lasagne veloci alle verdure

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 2 confezioni di Birikkine (400 g)
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 broccolo (facoltativo)
  • 1/2 melanzana (intera se non usate il broccolo)
  • 170 g funghi
  • 100 g piselli
  • Parmigiano Reggiano
  • olio e sale

Per la besciamella:

  • 50 g burro
  • 50 g farina
  • 500 ml latte
  • noce moscata qb
  • sale e pepe

 

PROCEDIMENTO

Quale sarà il primo passaggio per le lasagne veloci alle verdure? La preparazione del ragù vegetariano! Quindi, lavate gli ortaggi, tagliateli tutti finemente e iniziamo la cottura.

Dunque, in una padella antiaderente (se avete anche il coperchio meglio), fate soffriggere con poco olio carota e cipolla. Quando anche la carota inizierà ad ammorbidirsi unite tutte le altre verdure e aggiungete un pizzichino di sale (io scarseggio sempre). Mescolate, coprite se avete il coperchio, attendete che le verdure siano cotte. Io preferisco spegnere il fuoco poco prima perché le preferisco croccanti.

Preparate ora la besciamella. Sciogliete il burro in un tegamino a fiamma bassa e aggiungete la farina, mescolando manualmente con la frusta affinché non si creino grumi. Senza fermarvi versate il latte e continuate a mescolare fino a quando la parte liquida non si sarà in parte ristretta. Regolate di sale e grattate un po’ di noce moscata e di pepe. Vi consiglio di lasciare la besciamella un po’ liquida perché finirà di rassodare in forno.

Assembliamo le lasagne veloci alle verdure!

Le dosi che vi ho indicato sono per tre strati di lasagne veloci alle verdure in una teglia di circa 30×30 cm. Iniziate spalmando poca besciamella sul fondo, in modo che il primo strato di Birikkine che andate a stendere non si secchi troppo. Sulle Birikkine stendete un terzo di besciamella e cospargete la superficie con un terzo del ragù di verdure. Spolveratina di Parmigiano e si riprende: Birikkine, besciamella, verdure e parmigiano per due volte.

Sull’ultimo strato, sopra all’ultimo terzo di verdure, potete cospargere abbondante Parmigiano, che in forno formerà una croccante crostina. Io, che lo amo, ne ho messo un po’ anche sopra l’ultimo strato di besciamella!

Cottura in forno, io in questo caso prediligo il microonde: 15 minuti (o poco più, dipende se le lasagne vi piacciono più o meno gratinate) a 650W con il grill acceso. In alternativa in forno statico a 180°C per circa 30 minuti o fino a quando i bordi saranno croccanti. Lasciate riposare qualche minuto e preparatevi a leccarvi i baffi!!

 

Vi dico la mia!

Se temete di restare senza besciamella, preoccupazione che ho sempre, tenete di scorta una besciamella già pronta o, in alternativa, panna o crema da cucina!

 

Se volete provare la versione classica delle lasagne cliccate QUI!


In collaborazione con

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva