Azienda Case Bianche, Primi

Conchiglioni con crema alle olive nere e pinoli

Conchiglioni olive e pinoli

Oggi vi lascio una ricetta per pranzo, di quelle veloci, inventate al momento, ma che non hanno nulla di banale! Io ho usato i conchiglioni perché sono ottimi per raccogliere il condimento, ma potete usare anche rigatoni, gobbetti o qualsiasi pasta che possa contenere sughi e salse. Anche le orecchiette, perché no! Eviterei spaghetti e sedanini. Altra cosa, per preparare la crema alle olive nere e pinoli usate dell’olio buono! Nella mia dispensa trovate solo quello extravergine di oliva Case Bianche, direttamente dalla Calabria a casa mia grazie al mio amico Tino! Avete poco tempo? Vediamo subito che fine hanno fatto i conchiglioni!


Conchiglioni olive e pinoli

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 400 g conchiglioni
  • 150 g (1 barattolo) olive nere denocciolate
  • 100 g pinoli
  • 2 cucchiai abbondanti di formaggio cremoso
  • olio evo Case Bianche

 

PROCEDIMENTO

Portate inizialmente ad ebollizione una pentola di acqua. Nel mentre, preparate la crema di olive nere e pinoli: tostate i pinoli (bastano un paio di minuti nel forno microonde a massima potenza) e tritatene una parte con le olive denocciolate e l’olio evo necessario a creare una crema. Il tritatutto in mio possesso, piccolo e pratico, è acquistabile direttamente su Amazon, vi lascio il link in fondo alla ricetta!

Salate l’acqua e fatevi cuocere la pasta. A me piace al dente, a voi? Trascorso il tempo necessario, scolate i conchiglioni lasciando un dito di acqua di cottura sul fondo. Versate la crema di olive e pinoli, poi aggiungete il formaggi cremoso e mescolate a fuoco basso fino a quando il condimento sarà omogeneo e molto cremoso. Infine impiattate aggiungendo qualche pinolo tostato (quelli che avete lasciato da parte) e sedetevi tutti a tavola. Buon appetito!

Con l’olio Case Bianche si preparano anche i dolci! Clicca QUI per leggere la ricetta dei biscotti!