Antipasti, Aperitivi e snack

Involtini di zucchini con ‘nduja in agrodolce

E’ inutile, mi sono fatta prendere la mano (o la gola?!) dalle bustine monodose di Easy ‘Nduja! Se vi siete persi la ricetta precedente potete cliccare QUI! Stavolta è il turno degli zucchini!

Vi propongo una ricetta per un simpatico e piccante fingerfood: involtini di zucchini ideali come antipasto, ma soprattutto come aperitivo! Gli ingredienti sono pochi e di stagione, la preparazione è semplice e veloce, una ricetta perfetta per l’estate!


Involtini di zucchini con 'nduja

 

INGREDIENTI (per 1 zucchino)

  • 1 zucchino (preferibilmente stretto e lungo)
  • 4 bustine di Easy ‘Nduja
  • 1 cucchiaio scarso di miele
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • olio evo
  • sale

 
PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate la salsina agrodolce sciogliendo il miele nell’aceto all’interno di una ciotolina (bastano pochi secondi al microonde o un po’ di pazienza nel mescolare). Mettete da parte.

Lavate lo zucchino, tagliate le estremità e buttatele, poi con l’aiuto di un pelapatate tagliate delle fette sottili per tutta la lunghezza dello zucchino. Quando avrete finito, ungete leggermente con olio una padella antiaderente e accendete il fornello a fuoco basso: quando la padella sarà calda, stendetevi le fettine di zucchino e salatele leggermente. Girate le fettine e dopo pochi minuti cavatele dal fuoco e stendetele sulla taglierina dove assemblerete gli involtini. La cottura dello zucchino si limita a pochi minuti per eliminare una parte dell’acqua contenuta nella verdura.

Tamponate gli zucchini con carta assorbente (uno scottex va benissimo) e spennellate la superficie con la salsina agrodolce. Ora con l’aiuto di un cucchiaino stendete la ‘nduja. Se disponete della sac à poche di Easy ‘Nduja farete ancora prima!

Arrotolate le fettine su se stesse e servitele infilandole a due a due negli stuzzicadenti. Se avete del prosecco in frigorifero è ora di stappare la bottiglia e dare inizio all’aperitivo!!

a collaborazione con Easy ‘Nduja nasce la seconda ricetta per questo fingerfood ideale per un aperitivo estivo.

 

Vi dico la mia…

E se provassimo anche con le melanzane?!